'SMILF' segna una schiacciata per le fantasie femminili | deciso

Smilf Scores Slam Dunk

SMILF fa molte cose per bene. Evidenziare il talento del creatore e star Frankie Shaw è uno di questi, e mostrare le lotte di una madre single della classe operaia è un altro. Ma dove la serie Showtime eccelle davvero è quando si tratta di catturare la complessità simultanea e l'assoluta banalità delle fantasie femminili.



Come il secondo episodio della stagione di ieri sera è stato descritto in modo così chiaro, le cose su cui le donne fantasticano possono essere così, così noiose e tuttavia incredibilmente appaganti. È una delle rappresentazioni sullo schermo più accurate della varietà di cose che le donne sognano ad occhi aperti, dal sesso al relax al cibo.



Nel primo episodio, abbiamo avuto un assaggio di ciò su cui fantastica Bridgette (Shaw), mentre immagina di fare sesso con il ragazzo sexy che si è complimentato e flirtato con lei a basket quel giorno - e mentre gli altri tizi del basket guardano! - mentre si masturba . Purtroppo, quella fantasia cade a pezzi mentre il suo vibratore cade dal suo corpo una volta che si è addormentata. In seguito si rivolge alle foto della nuova ragazza del suo ex (Samara Weaving) per scendere, quasi rompendo il suo computer nel processo. Ma i pensieri che la accendono sono quelli delle persone della sua vita, quelle con cui interagisce quotidianamente. Non ci sono Channing Tatums o Ryan Goslings presenti, usa quello che ha per fuggire abbastanza. Anche la sua corsa al negozio all'angolo per procurarsi due bracciate di cibo spazzatura è una fantasia: che lei possa avere popcorn e brownies e tutti gli snack che vuole per la notte, la eccita, la emoziona e la calma.



Il secondo episodio offre un po' più di informazioni sulle sue abitudini alimentari e sul motivo per cui potrebbe accadere qualcosa di più di un semplice desiderio, ma approfondiamo anche le fughe che sia Bridgette che le altre donne nella sua vita impiegano quotidianamente. Quando Bridgette si presenta per fare da tutor a casa della ricca mamma Ally (Connie Britton), presto ha il compito di mantenere la famiglia in funzione per alcune ore mentre Ally si immerge in una lezione di yoga di 90 minuti. Ally salta fuori dalla vasca per indossare abiti da yoga morbidi e comodi e scorre mentalmente la sua lista di cose da fare affinché Bridgette prenda il sopravvento. Bridgette annuisce, ma ha in mente i suoi compiti. Per prima cosa, salta in quell'acqua tiepida e usata per il bagno per ammollo tutto suo. Dopodiché, si infila nella vestaglia di seta azzurra di Ally e si lascia cadere su quello che potrebbe essere il letto più comodo che sia mai esistito. Prova il trucco presumibilmente costoso di Ally, si infila i suoi pendenti orecchini di diamanti e si gode una ciotola di ramen sul letto. Che giornata!

Quando il figlio di Ally, Casey (Austin Abrams) e l'ex tutee di Bridgette entrano nella stanza, a casa da Harvard, i due si concedono un po' di svapo, una sana dose di giochi di ruolo, e poi fanno completamente sesso sul letto simile a una nuvola. In questo momento, come è diventata questa donna Bridgette, niente è off-limits e sta sfruttando ogni opportunità e ogni impulso che si presenta e si sente bene. Anche se il loro divertimento non finisce nel modo più sexy, Bridgette viene mandata in garage dove scopre che... Ally è seduta in macchina e si infila McDonald's in bocca. Vedi, la fantasia di Ally non era una lezione di yoga, dopotutto. Stava abbandonando tutte le responsabilità a casa, la preoccupazione per il bucato, le pipe e la cena, uscire e avere un momento per se stessa e mangiare da McDonald's senza essere giudicata. Nel frattempo, la mamma di Bridgette, Tutu (Rosie O'Donnell) è a casa, mettendo in pausa le sue responsabilità a cena per fantasticare su un'ex fiamma, ricordandolo guardando un tatuaggio che condividono sul polso e pensando al loro amore e a ciò che le loro vite potrebbero se fossero stati attualmente insieme. Bridgette si unisce a Tutu a letto e ognuno si gode una ciotola di Cheerios, perché per molte donne, a volte è meglio noioso.

L'episodio della prossima settimana alza la posta in gioco della fantasia, con sequenze di Bridgette che sognano ogni uomo che adora le sue parti femminili, mentre sfreccia lungo i corridoi del negozio di alimentari con un vestito da principessa Disney. SMILF continuerà ad esplorare fantasie più elaborate e lo stanno davvero inchiodando ad ogni fermata. Perché al centro, stanno catturando i pensieri, da lievi a sciocchi a sessuali che accendono i desideri femminili. Bridgette scivolare su una vestaglia di seta per mangiare ramen è altrettanto indulgente (se non di più) che immaginare di fare sesso con un tizio atletico e sexy. La serie esaminerà non solo le fantasie sessuali o legate al cibo, ma anche i suoi sogni professionali di diventare una giocatrice di basket professionista. Inoltre, l'episodio della prossima settimana introduce Bridgette all'ultimo strumento fantasy femminile: le tavole di visione.



Dalla bella e impegnata mamma single, alla ricca casalinga che sembra avere tutto, SMILF sta attingendo allo spettro delle fantasie femminili in un modo che pochissimi altri spettacoli hanno tentato prima. Non hanno paura di far emergere i pensieri noiosi e timidi che infestano i nostri sogni ad occhi aperti, e lo fanno in un modo tanto divertente quanto riconoscibile. Se non lo sapessimo meglio, penseremmo uno spettacolo come SMILF , catturando così abilmente i nostri pensieri quotidiani, era solo un'altra delle nostre fantasie che prendevano vita.

Dove guardare? SMILF