In Memoriam Oscar 2019: chi è la celebrità più importante morta nell'ultimo anno? | Decider

Memoriam Oscars 2019

Più su:

La 91esima edizione degli Academy Awards si terrà domenica 24 febbraio e sappiamo tutti quale sarà il momento più importante della serata. Miglior film? Non c'è modo. Il padrone di casa? Ops. No signore, il segmento più memorabile di ogni cerimonia degli Oscar è sempre il montaggio di In Memoriam!



Questo mash-up annuale dei recentemente defunti di Hollywood, colorato in seppia e accompagnato da musica sdolcinata, è di natura infinitamente più complessa del montaggio standard dei tuoi premi. Come un grande mixtape, un tributo ben eseguito a celebrità morte deve fluire e fluire appena quindi, giocando bene sia nella stanza che per i milioni di persone che guardano a casa nei loro salotti. Per cominciare, devi iniziare con una morte notevole per ottenere l'applauso, ma poi mantenere lo slancio per tutto il pezzo, salvando la morte più importante per ultima. Qui a Decider, chiamiamo questa posizione del segmento In Memoriam lo slot di ancoraggio.



Con questo in mente, quello che troverai qui è una guida per gli handicappati che secondo l'Accademia considerano la persona più importante a morire dalla trasmissione dello scorso anno. Quindi prendiamoci un momento per ostacolare quale star del grande schermo sarà l'ancora nel segmento In Memoriam di quest'anno.

AGGIORNAMENTO (22:36) : I nostri poteri ci hanno deluso. Burt Reynolds NON era l'ancora, ma piuttosto… Albert Finney! Era il numero 4 nella nostra lista, ma il numero 1 nei nostri cuori. Fino al prossimo anno!