Recensione di 'Lupe' HBO Max: trasmetterlo in streaming o saltarlo?

Lupehbo Max Review Stream It

HBO ha l'abitudine di assicurarsi di dare ad alcuni dei migliori film sotto il radar la possibilità di brillare davvero. L'ultima aggiunta alla piattaforma è Lupe , un commovente dramma indipendente che racconta la storia di un'immigrata cubana che arriva a New York in cerca della sorella e nel frattempo è alle prese con la sua identità di donna transgender. Siamo qui per dirti se è degno di un posto nella tua coda.



LUPE : IN STREAMING O SALTA?

Il succo: I giorni di Rafael (Rafael Albarran) a New York sono per lo più gli stessi: si allena in una palestra di boxe, fa convenevoli con le persone con cui si allena e cerca sua sorella, Isabel. Attraverso i flashback apprendiamo che la sorella maggiore di Rafael, Isabel (Lucerys Medina) è stata responsabile di averlo allevato a casa a Cuba, e crede che sia stata portata negli Stati Uniti e venduta come prostituta contro la sua volontà. Durante la sua ricerca di Isabel, trova una vecchia amica, Elsa (Christine Rosario), che si trasferisce da lui e gli fornisce alcune informazioni tanto necessarie su ciò che è realmente accaduto a lei e Isabel.



Mentre Rafael si dedica alla ricerca di Isabel, si scopre che il suo Rafael sta davvero cercando bugie all'interno; Rafael è una donna transgender. Con l'aiuto dell'amica Lana (Celia Harrison, una donna transessuale che ha anche avuto un ruolo fondamentale nella produzione del film dietro le quinte), Rafael - che in seguito prenderà il nome di Lupe - inizia ad abbracciare un futuro in cui è in grado di essere pienamente se stessa .

Foto: HBO Max



i grammy saranno su richiesta

Quali film ti ricorderà?: Lupe ha quell'atmosfera indie adorabile, intima, con un sacco di riprese a mano libera e primi piani. È difficile paragonarlo a qualsiasi film in particolare, ma le vibrazioni sono certamente in linea con i beniamini del festival che siamo abituati a vedere fare il giro.

Prestazioni da guardare: Questo film appartiene davvero a Rafael Albarran e fanno cose davvero belle con il ruolo centrale. C'è una qualità così genuina e vissuta nella loro performance. In combinazione con le riprese intime e i dialoghi spesso improvvisati, è facile dimenticare che stai guardando un attore quando guardi Albarran: sono proprio così bravi. C'è così tanto da fare in quegli occhi. Spero che questa piattaforma apra loro delle porte importanti.

Dialogo memorabile: Mi ha dato un nome. Un nome da cui ora mi allontano. Ci sono così tanti bei scambi in Lupe , ma mi ha davvero commosso il monologo che conclude il film, quello che vede Lupe prendere in mano la sua nuova vita e lasciare andare il suo passato ossessionante.



Sesso e pelle: C'è una discreta quantità di nudità in Lupe , un film che tratta pesantemente di lavoro sessuale, sessualità e identità di genere.

La nostra opinione: Lupe è un film speciale Ancorato da una performance del relativo esordiente Rafael Albarran, il film non ha bisogno di sequenze elaborate o set per funzionare; la magia sta nei dettagli e nei piccoli momenti. I registi Andre Phillips e Charles Vuolo hanno realizzato qualcosa di veramente memorabile con Lupe . Con l'aiuto di Celia Harrison, che è stata consulente tematica per il film, evitano di raccontare un'altra storia LGBTQ+ attraverso un obiettivo limitato; è un racconto ricco, autentico, uno che secondo quanto riferito ha anche aiutato Albarran nel loro viaggio verso l'identificazione come non binaria. Il film di per sé è meraviglioso, ma se visto con il suo impatto nella vita reale in mente, sembra ancora più significativo.

Nonostante la sua autonomia estremamente ridotta, Lupe orologi in circa 77 minuti: ci sono così tante scene tenere e commoventi e così tanti messaggi importanti. Lupe i momenti più potenti arrivano quando i realizzatori ci permettono di dare uno sguardo alla vita interiore di Rafael; Ho trovato il respiro bloccato in gola quando un piccolo sorriso è apparso sul viso di Albarran mentre applicavano il rossetto, o quando Elsa e Rafael hanno condiviso uno sguardo silenzioso sulla scala antincendio. Per un film con così poche campane e fischietti o scene intensamente climatiche, racchiude ancora un bel pugno emotivo. Con l'aiuto della performance mozzafiato di Albarran e di una sceneggiatura semplice, Lupe ci regala il tipo di studio del personaggio sfumato che commuove il cuore e provoca domande importanti quando finisce. Lupe è una piccola meraviglia di un film, un'opera d'arte che torna alle origini e si basa sul metodo collaudato di raccontare semplicemente una buona storia. Nel processo, viene creato qualcosa di veramente bello.

La nostra chiamata: IN Streaming. Lupe è un film pesante, ma con una storia potente da raccontare, e l'interpretazione di Rafael Albarran lo rende più che degno del tuo tempo.

Jade Budowski è una scrittrice freelance con un talento per rovinare le battute finali e ospitare cotte per celebrità in età da papà. Seguila su Twitter: @jadebudowski .

Dove trasmettere in streaming Lupe