Lori Loughlin condannata a due mesi di prigione per coinvolgimento nello scandalo di ammissione all'università | Decider

Lori Loughlin Sentenced Two Months Prison

spettacoli da guardare su Amazon Prime

L'attrice Lori Loughlin è stata condannata due mesi di prigione e multata di $ 150.000 per il suo ruolo nello scandalo delle ammissioni al college nazionale. Loughlin e il marito Mossimo Giannulli, condannato a cinque mesi di carcere oggi, si è dichiarato colpevole di aver pagato $ 500.000 in tangenti per far ammettere le loro figlie all'Università della California meridionale.



La coppia di celebrità è stata condannata in videoconferenza in un tribunale di Boston venerdì, sotto la presidenza del giudice distrettuale degli Stati Uniti Nathaniel Gorton. Gorton ha accettato il patteggiamento di Loughlin e Giannulli; se avesse rifiutato i termini, l'intero affare sarebbe stato nullo.



Loughlin e Giannulli sono stati implicati per la prima volta nel programma di ammissione al college nel marzo 2019, quando le autorità federali li hanno accusati di pagare William Rick Singer per una porta laterale nella USC. Come parte della frode, Loughlin e Giannulli avrebbero pagato un totale di $ 500.000 per le figlie Olivia Jade e Isabella Roseessere designato come reclute per la squadra dell'equipaggio USC, nonostante non partecipassero allo sport, al fine di garantire la loro ammissione all'università.

Il Tutto esaurito star e il marito stilista di moda inizialmente si sono dichiarati non colpevoli, ma nel maggio 2020 hanno stipulato un accordo con i pubblici ministeri. Secondo CNN , Loughlin si è dichiarato colpevole di cospirazione per commettere frodi telefoniche e frodi postali, e Giannulli si è dichiarato colpevole di cospirazione per commettere frodi telefoniche e postali e servizi onesti di frodi telefoniche e postali.



è morto il gallo del ranch

La condanna a due mesi di Loughlin è in linea con le richieste dei pubblici ministeri. All'inizio di questa settimana, i pubblici ministeri federali hanno chiesto formalmente che Loughlin fosse condannato a due mesi di prigione e Giannulli a cinque mesi, poiché si impegnava più spesso con Singer, dirigeva i pagamenti della tangente a USC e Singer e si confrontava personalmente con il consigliere del liceo di sua figlia per impedire il schema di essere scoperto, ha scritto il procuratore degli Stati Uniti del Massachusetts Andrew Lelling in un promemoria di detenzione. Loughlin ha assunto un ruolo meno attivo, ma è stato comunque pienamente complice, ha aggiunto.

La Loughlin è la seconda star di alto profilo a essere condannata per il suo coinvolgimento nello scandalo delle ammissioni al college. Nel settembre 2019, l'attrice Felicity Huffman è stata condannata a 14 giorni di carcere e multata di $ 300.000 per aver pagato $ 15.000 per gonfiare i punteggi SAT di sua figlia. Alla fine Huffman trascorse 11 giorni in una prigione federale a Dublino, in California.