FX in trattative per saperne di più 'C'è sempre il sole a Philadelphia' | Decider

Fx Active Talks

Pubblicato originariamente da:

C'è sempre il sole a Philadelphia sembra che potrebbe diventare la serie comica live-action più longeva dopo che FX ha rivelato che era in trattative attive per più stagioni.



La commedia legata alla ABC Le avventure di Ozzie e Harriet per le serie comiche live-action più longeve per stagioni con la sua quattordicesima edizione.



Il presidente di FX Networks e FX Productions John Landgraf e il presidente di FX Entertainment Eric Schrier hanno dichiarato a Deadline che stanno discutendo con il team principale del creatore Rob McElhenney, Glenn Howerton e Charlie Day.

Ci auguriamo [che continui], ha detto Schrier. Stiamo parlando attivamente con loro di più, ha aggiunto Landgraf.



Landgraf in precedenza aveva detto a Deadline che non poteva credere che esistesse ancora dopo 14 anni. Se [Rob] volesse arrivare alla quindicesima o sedicesima stagione, lo faremmo assolutamente. Lo spettacolo è ancora buono; è buono come non lo è mai stato.

Questo arriva 24 ore dopo che McElhenney ha rassicurato i fan sul lancio del primo trailer di Apple TV + commedia Ricerca mitica, che è il produttore esecutivo di McElhenney e Day, non significa la fine della commedia insolita. Charlie Day e io vorremmo interrompere le minacce di morte dicendo che questo non influirà in alcun modo Soleggiato . Soleggiato Sempre. Sempre Soleggiato , ha twittato. C'è spazio per entrambi, animali.

McElhenney, Howerton e Day sono i produttori esecutivi e recitano in C'è sempre il sole a Philadelphia , interpretato anche da Kaitlin Olson e Danny DeVito. La serie, che ora va in onda su FXX, è prodotta da FX Productions, 3 Arts Entertainment e RCG Entertainment. La quattordicesima stagione, che si è svolta da settembre a novembre, ha visto la gang che si occupava degli ospiti di Airbnb, un focus group per la proiezione di Thunder Gun 4: Maximum Cool e un uomo suicida che minacciava di saltare giù dal Paddy's Pub.



DOVE STREAMING È SEMPRE SOLEGGIATO IN FILADELFIA