Recensione Amazon Prime di 'Evil Eye': riprodurla in streaming o ignorarla?

Evil Eyeamazon Prime Review

Malocchio è il numero 3 di Amazon Prime Benvenuto alla Blumhouse raccolta imperdibile di film di stagione spettrale, lanciata la scorsa settimana con La bugia (riproduci in streaming!) e Scatola nera ( saltalo !). Questo è basato su L'originale Audible di Madhuri Shekar su traumi emotivi, matrimonio combinato e un caso seriamente potente di mamma-radar transpacifico. Ora vediamo se vale la pena metterci sopra i nostri occhi normali e non malvagi.



MALOCCHIO : LO STREAMING O SALTARLO?

Il succo: Pallavi (Sunita Mani) ha 29 anni e non è sposata, e il mondo non ha smesso di girare. Questo è vero, nonostante le preoccupazioni di sua madre Usha (Sarita Choudhury)…? Ingerenza? Ostinata adesione alle norme culturali indiane che Pallavi trova faticosa? Usha e Krishnan (Bernard White) hanno cresciuto Pallavi in ​​America prima di tornare a Delhi, e ora la loro figlia vive una vita relativamente libera a New Orleans. Ma tutto questo non impedisce a Usha di organizzare le date per Pallavi, le 8.000 miglia tra di loro siano dannate.



scapolo in paradiso arriva stasera

Ma Pallavi ama sua madre e parlano al telefono tutti i giorni. Quindi va avanti con gli appuntamenti con gli uomini indiani che Usha ha organizzato per lei, per far felice la mamma e forse uno di loro è carino? L'ultimo ragazzo è in ritardo di un'ora, e sembra che ci sia un magnifico pezzo di uomo seduto da solo nello stesso caffè. Lui è Sandeep (Omar Maskati), e sa solo che è stata fissata per un appuntamento. È stato lì. Ed è affascinante e sensibile, di successo, ricco e indiano. È come se fosse caduto dalle stelle. È kismet in un maglione di cashmere.

Parlando delle stelle. Ho già detto che Usha è profondamente superstiziosa e ha un astrologo che fa visite a domicilio? Ricorda anche regolarmente a Pallavi di indossare il suo braccialetto del malocchio per scongiurare le ... cose cattive? Uomini? Anti-creazioni demogorgoniche dai bowelpits di Heck? Chissà! Ad ogni modo, Pallavi racconta a Usha di questo uomo meraviglioso che ha incontrato, e ti aspetteresti che fosse felicissima, ma ha avuto piccoli frammenti di flashback, o forse visioni, e all'inizio sono un po 'astratti, ma non preoccuparti , vengono presto messi a fuoco. La semplice esistenza di Sandeep non si adatta bene a Usha, e ci sono alcune cose su di lui che si allineano con un evento angosciante del suo passato. Ma queste sono solo coincidenze, e la sua adesione isterica alle carte stellari e ciò che mistico non significa che ha bisogno di vedere un dannato dottore, giusto? E perché il film non sta davvero sviluppando Sandeep come personaggio, oltre a essere troppo bello per essere vero? Forse ha qualcosa a che fare con il fatto che sia un film di Blumhouse uscito nel mese di ottobre.



Foto: Everett Collection

Quali film ti ricorderà ?: Se vuoi una storia migliore sul tira e molla tra le sensibilità culturali orientali e occidentali, vai a vedere L'addio .

Prestazioni degne di nota: Molti conoscono Mani da GLOW , e la conosco da quelle stupide pubblicità di assicurazioni; lei è brava qui, co-ancorando il film con un altrettanto forte Choudhury.



Dialogo memorabile: L'esclamazione apparentemente fuori dal comune di Will Usha di Quando il tuo comandante dice di cadere a terra, tu cadi a terra! mai utilizzato in un contesto pratico? Non lo dirò mai!

Sesso e pelle: Nessuna.

quando esce oitnb stagione 6

La nostra opinione: I buoni film dell'orrore si prendono il tempo per sviluppare i personaggi prima di minacciare le loro vite con psicopatici stalker o creature della laguna nera o manifestazioni fisiche di terrore esistenziale - tanto meglio per stabilire alcuni interessi drammatici emotivi. Malocchio lo fa ragionevolmente bene, e la maggior parte dei primi due atti esplora il dilemma diviso tra due culture di Pallavi e il suo rapporto stretto e complicato con sua madre. Lo fa così bene, a volte ci chiediamo se ci stia cullando nell'autocompiacimento con tutto questo dramma familiare / relazionale normale prima di strapparci di dosso la crudezza con alcuni pazzi e folli hoodoo soprannaturali del terzo atto NO SPOILER !!!

Ehm. Terrò il mistero centrale al suo posto sacro e dirò solo che il modo eccessivamente melodrammatico in cui si conclude la storia potrebbe non essere particolarmente soddisfacente per molti spettatori, nonostante i suoi svolazzi leggermente hitchcockiani. Altrimenti, è diretto in modo blando, pragmatico e noioso come un film per la TV dell'era pre-widescreen. Malocchio merita un po 'di credito per essere About Something, grazie al suo impiego di una avvincente metafora del ciclo di abusi all'interno di un contesto culturale specificamente non occidentale (e complimenti a Blumhouse per l'impegno verso una maggiore rappresentazione nei suoi film). Poi di nuovo, ci sono storie sugli indio-americani che non riguardano il matrimonio combinato, il soprannaturalismo stereotipato o gli scontri ideologici generazionali? Sì? Possiamo averne altri per favore?

come ottengo il mio netflix gratuito da t-mobile

La nostra chiamata: SALTA. Malocchio è in definitiva troppo mediocre per consigliarlo. Il testo è meccanico; lo stesso vale per il sottotesto.

John Serba è uno scrittore e critico cinematografico freelance con sede a Grand Rapids, Michigan. Leggi di più sul suo lavoro su johnserbaatlarge.com o seguilo su Twitter: @johnserba .

Stream Malocchio su Amazon Prime