Il team di 'Dirty John' sviluppa una serie drammatica sul caso di suicidio con messaggi di testo di Michelle Carter | Decider

Dirty John Team Developing Drama Series About Michelle Carter Texting Suicide Case Decider

Pubblicato originariamente da:

Dove eseguire lo streaming:

Ti amo, ora muori

Alimentato da Reelgood

In una situazione competitiva, UCP ha opzionato i diritti su Jesse Barron's 2017 Esquire true crime article La ragazza di Plainville per lo sviluppo di serie TV.



La ragazza di Plainville è considerato il resoconto definitivo degli eventi che hanno portato Michelle Carter, una giovane donna di una piccola città del Massachusetts, a essere processata per l'omicidio del suo fidanzato Conrad Roy, poiché i pubblici ministeri hanno sostenuto che le sue chiamate e i suoi messaggi hanno alimentato il suo suicidio quando erano entrambi adolescenti.



In un caso molto pubblicizzato, che sollevava la domanda, le parole possono uccidere ?, Carter è stato condannato nel 2017 per omicidio colposo per aver incoraggiato Roy, per i messaggi di testo e le telefonate ad uccidersi. Roy aveva visto numerosi professionisti della salute mentale e aveva insistito sul fatto che voleva morire. Carter è stata condannata principalmente sulla base della sua ultima telefonata in cui ha detto a Roy di tornare nel suo camion, che si stava riempiendo di monossido di carbonio, quando si è spaventato.

Carter ha recentemente presentato una petizione alla Corte Suprema per accettare il caso, che è stato oggetto del documentario della HBO del 2019 Ti amo, ora muori: The Commonwealth V. Michelle Carter , diretto da Erin Lee Carr e con Barron.



Carr e Barron fungeranno da consulenti per i produttori della serie UCP .

La collaborazione con Jesse ed Erin per adattare questo vero crimine in una serie drammatica ci consente di approfondire gli eventi che circondano uno dei processi più controversi della storia recente, ha affermato Dawn Olmstead, Presidente di UCP. Hanno già fatto un lavoro incredibile nell'illuminare questa storia avvincente e complicata.

La ragazza di Plainville è l'ultima serie di veri crimini di UCP che produce anche Sporco John, la cui prima stagione ha avuto come protagonisti Connie Britton ed Eric Bana, L'atto di Nick Antosca e Michelle Dean, con Joey King e Patricia Arquette, e il film recentemente annunciato Dottor Morte, un adattamento del podcast di successo di Wondery, con Jamie Dornan.



Barron è un giornalista residente a Los Angeles che scrive spesso per il New York Times Magazine. Il suo lavoro è apparso anche in Esquire e GQ. ICM Partners ha rappresentato Barron nell'accordo per conto di Adam Eaglin presso The Cheney Agency.

Carr è un regista, produttore e scrittore con sede a New York. Il suo documentario in due parti, Ti amo, ora muori: The Commonwealth V. Michelle Carter , è stato presentato per la prima volta al SXSW film festival 2019 e in onda su HBO. In precedenza ha diretto il film Mamma morta e cara , presentato in anteprima mondiale al SXSW e all'Hot Docs Film Festival nel 2017. Il suo ultimo lungometraggio, At the Heart of Gold: Inside the USA Gymnastics Scandal, è stato presentato in anteprima al Tribeca Film Festival 2019. Carr è rappresentato da UTA.